Lucia Imperatore

Psicoterapia di coppia

Viviamo in un’epoca in cui le separazioni sono in costante aumento, per diverse ragioni: sul partner, al contrario di quanto accadeva in passato, si investono forti aspettative e richieste che comprendono sostegno, comprensione, cura e perfino la propria realizzazione personale. Per quanto queste aspettative possano essere legittime, spesso diventano irrealistiche quando non tengono in considerazione la natura e la storia di chi abbiamo di fronte. Insomma, si chiede al partner di appagare i nostri bisogni più profondi e quando questo non accade la delusione è forte.

Andando avanti con gli anni i partners si scoprono più profondamente anche nei loro limiti, e rendersi conto di avere accanto qualcuno che non conoscevamo del tutto, può essere sconvolgente. Inoltre, le sfide e i problemi a cui la coppia viene sottoposta negli anni, determinano cambiamenti nell’individuo che l’altro può non accettare.

Tutte queste ragioni possono portare i membri della coppia a desiderare la fuga, quando a volte basterebbe portare alla luce le reciproche insoddisfazioni, per migliorare il rapporto.

Con le difficoltà e le sfide che la nostra epoca ci presenta non è facile far funzionare una coppia. I piccoli malumori e i limiti personali, non affrontati adeguatamente insieme possono creare malessere, rabbia, allontanamento reciproco. A volte ci si rende conto che insieme non si sta più bene, ma non è detto che questi momenti segnino la fine della coppia. Se ci si è scelti, si sono trascorsi degli anni insieme e si sono condivise delle esperienze forse vale la pena valutare se sia possibile salvare il vostro rapporto. Altre volte la separazione è la scelta migliore, ma per affrontarla con serenità e rispetto reciproco è opportuno affrontare insieme e pro e i contro di questa decisione.

 Se sentite che il vostro matrimonio, la vostra convivenza, la vostra storia d’amore sta attraversando un momento di crisi, potrebbe valere la pena riflettere se separarsi è la risposta giusta. Nei colloqui di coppia, lo Psicologo vi aiuterà a farvi un’idea del vostro problema, vi mostrerà modalità di comunicazione col partner più funzionali e vi indirizzerà verso un percorso di crescita comune, che potrebbe rendere la vostra coppia più forte di prima. In caso contrario, lo Psicoterapeuta vi aiuterà a separarvi con serenità, gestendo al meglio il rapporto tra di voi e con eventuali figli.