Lucia Imperatore

Una rondine non fa primavera

“Una rondine non fa primavera, ma a volte basta una rondine per fare primavera.” (cit. Prof. Giovanni Ariano). Con questa massima, il professore intendeva dire che quando i nostri cari ci mandano dei segnali di malessere, potrebbero essere l’unico avvertimento che abbiamo per capire che stanno davvero male. Mi riferisco soprattutto a chi minaccia il suicidio. È vero che chi lo dice non lo fa? Non è sempre detto, se una persona a cui teniamo ci manda segnali in questo senso, proviamo a capirci qualcosa in più, prima che sia tardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli recenti
Commenti recenti
    Categories
    Recent Posts
    Blog Updates